Per presunti «sviluppi» sul caso Regeni, Roma annuncia il ritorno dell’ambasciatore al Cairo con l’obiettivo di «normalizzare» i rapporti con l’Egitto del golpista al Sisi. «Indignata» la famiglia del ricercatore

Editoriale

Colpo di spugna a ferragosto

Luigi Manconi

Negli ultimi mesi e nelle ultime settimane, nulla è accaduto che possa segnalare un mutamento, anche il più esile e […]