Premier Conte

Il contagio accelera, 15mila nuovi casi in un giorno. Italia impreparata a fronteggiare la seconda ondata, ma Conte rivendica il buon lavoro del governo e lascia le decisioni alle Regioni. Dalle misure «simboliche» decise dalla Lombardia al coprifuoco nel Lazio