Mattarella prende tempo e la crisi rischia di avvitarsi di nuovo. L’incarico a Conte traballa dopo l’esplosione delle polemiche sul suo curriculum. Lega e M5S in fibrillazione. Salvini stoppa l’ipotesi Di Maio a Palazzo Chigi, insiste su Savona all’economia e torna a parlare di voto

Commenti

Il paese è altrove

Marco Revelli

Da oggi, come si suol dire, «le chiacchiere stanno a zero». Nel senso che le nostre parole (da sole) non […]