Matteo Salvini e Alfonso Bonafede a Ciampino presenziano al rientro in Italia di Cesare Battisti

Bufera sul video choc postato su Facebook dal ministro della giustizia Bonafede dopo l’arresto di Battisti. Il garante dei detenuti invita il guardasigilli a rimuoverlo e accusa: «Ha violato le leggi dello Stato». La Camera penale di Roma lo denuncia «per aver messo a rischio la vita degli agenti penitenziari». Contro lo spot giustizialista anche parte del Csm e dei sindacati di polizia

Commenti

Bonafede, cattivo esempio

Patrizio Gonnella

Era la vigilia di Natale del 1992, e non era ancora stato arrestato Totò Riina, quando fu introdotta nell’ordinamento penitenziario […]