closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

DELITTO DI STATO

«Regeni ucciso dal regime di al-Sisi. Ora il governo italiano agisca»

Chiara Cruciati

«I responsabili dell’assassinio di Giulio Regeni sono al Cairo, negli apparati di sicurezza e probabilmente nelle istituzioni». La Commissione parlamentare d’inchiesta accusa all’unanimità il regime di al-Sisi della morte del ricercatore: «Ora il governo agisca»

COVID21

Aifa, ok al vaccino Pfizer per i bambini dai 5 agli 11 anni

Adriana Pollice

Due le somministrazioni a tre settimane di distanza. Il dosaggio ridotto a un terzo rispetto a quello per gli adulti e gli adolescenti. Raccomandati percorsi separati anche per evitare errori

Trattato pandemico, sull’Oms il multilateralismo forzato dell’Unione europea

Nicoletta Dentico

La posta in gioco è la possibilità di rispondere a due anni di emergenza sanitaria con la messa a punto di un nuovo strumento vincolante

02desk1-sotto-sx-von-der-leyen-ap

Von der Leyen preme per l’obbligo vaccinale in Ue

Anna Maria Merlo

Ne discuteranno i ministri della Sanità martedì e poi il tema arriverà sul tavolo dei leader al Consiglio europeo del 16 e 17 dicembre. L’Oms invita però alla «calma»

pfizer

Germania, mancano personale e dosi di Biontech: a rischio l’immunizzazione

Sebastiano Canetta

Germania. I tedeschi rifiutano Moderna. Spahn cerca di smaltire gli stock ma rallenta la campagna vaccinale

Covid-19 in Italia

Dati aggiornati al 2 dicembre 2021. Fonti: Ministero Salute-Protezione civile e Aifa

CASI GIORNALIERI

+16.806

Totale casi: 5.060.430

DECESSI

+72

Totale decessi: 134.003

VACCINATI

84,63%

% di over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale

IL CASO

In carcere Emilio Scalzo, il «gigante» No Tav e No Border

Mauro Ravarino

Valsusa. Accusato di aver aggredito un gendarme durante una manifestazione al confine francese contro la repressione dei migranti, è stato portato alle Vallette di Torino in attesa di essere estradato in Francia. Prima dell’arrivo delle forze dell’ordine la visita di Zerocalcare a casa sua a Bussoleno

L'EXTRATERRESTRE

ExtraTerrestre

È il biologico che contrasta la crisi climatica

Maria Grazia Mamuccini

Secondo i dati del Climate change and land, il rapporto su clima e suolo dell’Ipcc, il principale organismo internazionale per la valutazione dei cambiamenti[...]

ExtraTerrestre

Ippolito Pizzetti, per tutta la vita in un giardino a descrivere fiori

Teodoro Margarita

Vale per Ippolito Pizzetti quanto vale per gli astronomi amatori, la scoperta di nuove stelle è comparabile a quella di nuovi fiori. I professionisti,[...]

ExtraTerrestre

L’alba dell’ecologia

Gianfranco Bettin

Nella formazione di una cultura verde o alternativa svolge un ruolo da non sottovalutare il nuovo sapere critico acquisito sull’onda dei movimenti del 1968:[...]

ExtraTerrestre

Tutti giù per terra, niente transizione con il suolo malato

Francesco Bilotta

Il suolo è l’ecosistema che in questi ultimi decenni ha subito le maggiori modificazioni. Eppure viene spesso trascurato quando si affronta il tema dei[...]

ExtraTerrestre

La strategia europea per salvare la pelle del pianeta e i costi della «non-azione»

Marta Messa

Domenica 5 dicembre celebriamo la Giornata mondiale del suolo, istituita nel 2014 dalla Fao per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza che riveste il suolo e[...]

ExtraTerrestre

«Un battito d’ali e cambia il mondo»

Andrea Degl'innocenti

Di fronte a problemi enormi come il cambiamento climatico e la crisi ecologica ci sentiamo spesso impotenti. Il nostro contributo ci appare piccolo e[...]

POLITICA

Iv e renziani prendono in ostaggio la legge sulle lobby

Andrea Fabozzi

L’asse tra renziani, Forza Italia e Fd’I fa saltare l’approdo in aula del provvedimento. Minacciano di votare contro l’introduzione di un anno di attesa per gli ex ministri che vogliono fare i lobbisti perché «favorisce la fuga dei cervelli»

renzi-leopolda-lapresse
17desk-letta-sotto-apertura-lapresse

Letta: «Dobbiamo aiutare i giovani a pagare l’affitto»

Andrea Carugati

La proposta. Il leader Pd: «Nuove politiche abitative per aiutare i ragazzi a uscire di casa prima dei 30 anni. Servono investimenti pubblici»

EUROPA

Crisi con Minsk, stretta della Ue sul diritto di asilo

Carlo Lania

Polonia, Lituania e Lettonia potranno agire con più flessibilità su richieste di protezione e rimpatri. Centri per migranti ai confini

Le mani di Mitsotakis sulle tv. Informazione sotto attacco

Dimitri Deliolanes

Grecia. Vietato criticare il governo, la legge che mette la museruola ai giornalisti con la scusa delle fake news

Polonia, contro l’aborto ci mancava la legge dei teocon. Respinta

Giuseppe Sedia

No del parlamento alla proposta di legge di iniziativa popolare super restrittiva. Proteste in piazza anche per la proposta del Pis

Ossessione lgbtq, Orbán ci prova con il referendum

Massimo Congiu

Ungheria. Il parlamento dà l’ok alla consultazione sulla legge che intende vietare ogni forma di «incoraggiamento» dell’omosessualità presso i minori

ECONOMIA&LAVORO

Manovra, Draghi ci ripensa: convoca i sindacati sul cuneo

Massimo Franchi

Blindato l’accordo su Irpef e Irap, l’idea è intervenire una tantum sulla decontribuzione. Oggi nuovo round a palazzo Chigi. Fiom e Uilm: in Emilia-Romagna 8 ore di sciopero

Gkn da “Oggi le comiche”. Il dramma operaio diventa farsa

Riccardo Chiari

Advisor senza mandato. Incontri istituzionali fissati, annullati e poi tenuti “in via informale”. Operai esasperati: “Ci sono delle trame sopra la nostra testa”.

RADAR MONDO

02-est2-f01-volodymyr-zelenskyy-ap-8

Ucraina, Zelenski cambia faccia ai suoi servizi segreti

Luigi De Biase

Ucraina. A pochi giorni dalla clamorosa denuncia di un golpe imminente «il 1 o il 2 dicembre»

02est1-f01-violenza-argentina-foto-ap

MeToo in Argentina: il coraggio di denunciare

Elena Basso

America latina. È cominciato il 30 novembre il processo a Juan Darthés, accusato di stupro dall’attrice Thelma Fardin, all’epoca minorenne

02est1-f02-cile-aborto-ap-477

Cile, bocciata la depenalizzazione dell’aborto. Ma la battaglia non si ferma

Claudia Fanti

America latina. Il testo, già approvato lo scorso settembre, era stato modificato per includere le persone trans

CULTURE

Il desiderio letterario di raccontare la pandemia

Maria Teresa Carbone

Express. La rubrica delle culture che fa il giro del mondo

Eretici che cavalcano scope

Marina Montesano

Documenti, procedure, storie e paradossi del «Medioevo inquisitoriale» di Marina Benedetti, per Salerno editrice

VISIONI

Fuorinorma, ritrovarsi intorno al cinema italiano indipendente

Lucrezia Ercolani

«Esiste un cinema italiano alternativo a quello prodotto dall’industria e, se pure meno visto, è ormai quasi maggioritario: è la nuova strada del cinema italiano. Lo sarà di più, ne siamo certi, nel prossimo futuro». Recita così la presentazione di Fuorinorma, la rassegna a cura di Adriano Aprà la cui quinta edizione si svolgerà dal 4 al 9 dicembre a Roma presso Scena, l’ex Filmstudio.

Visioni

«Cry Macho», il mito del cowboy attraverso il tempo e gli stereotipi

Silvana Silvestri

Ha la consistenza della mitologia Clint Eastwood nel suo Cry Macho, una presenza che vuole essere appena accennata, con il suo incedere lentissimo, l’impercettibile[...]

Visioni

«Re granchio», esistenze anarchiche tra i maestosi orizzonti dell’erranza

Cristina Piccino

Chi è il «Re Granchio» che dà il titolo al nuovo film di Alessio Rigo de Righi e Matteo Zoppis? A pensare all'animaletto marino[...]

Visioni

L’incontro fugace di due binari paralleli, la libertà vagheggiata sullo schermo

Eugenio Renzi

Laura (Seidi Haarla), studentessa finlandese di archeologia, accetta la proposta di una sofisticata collega moscovita e decide di partire alla volta della remota regione[...]

POP CORN

Visioni

Molteplici generazioni di giovani nello sguardo delle cineaste

Silvana Silvestri

È rimasta quell’impronta speciale di «cinema giovani» al festival di Torino con le sue tante opere prime e seconde in un programma vastissimo dalle[...]

Visioni

«Une jeune fille qui va bien», una ragazza attraverso la storia

Cristina Piccino

Attrice che ha attraversato il cinema francese dagli anni Novanta, riferimento per molti autori e autrici di più generazioni – Laurence Ferreira Barbosa, Eric[...]

Alias

Alba Meloni, storia di una militanza resistente

Silvia Nugara

«Vivo nel tuo appartamento. Sono venuta qui pochi anni dopo la tua morte. Non ti ho conosciuta, non sapevo qual era il tuo nome,[...]

STORIE

Il filo rosso di Ventotene

Marinella Salvi

Dal libro di Gabryela Dancygier e Paola Stoppioni, la storia di Maria e di Miloš, studente rastrellato all’Università di Lubiana durante l’occupazione italiana e condannato al confino nell’isola, con Altiero Spinelli

I PODCAST

Leggere il mondo con Paulo Freire

schermata-2021-09-15-alle-17.50.52

A voce scritta

fb-squared-avocescritta-50anni

GLI APPROFONDIMENTI

Medioriente Express

medioorientexpress-attesa

Il manifesto di bordo

manifestodibordocover

Rossana Rossanda

schermata-2020-09-23-alle-18.35.27

Benedetto Vecchi

benedetto2

Sguardo a levante

23clt1

LE RUBRICHE

La settimana enigmisera

box-prima-sett-enigmisera

Attenti ai dinosauri

attentiaidinosauri

Appuntamento al buio

appuntamentoxweb

Fuori dall'ombra

fuori-dallombra-studenti-solidali-bari-high

50 ANNI. VI SENTIAMO TUTTI

#ilmanifesto50

Il manifesto festeggia i suoi primi 50 anni con una campagna straordinaria dedicata ai lettori.

Articoli dedicati al cinquantesimo, tutti gli auguri vocali che ci avete mandato, un podcast con gli editoriali che hanno fatto la storia del giornale, due video per attraversare le immagini di mezzo secolo, il primo dei cinque album da collezione, uno per ogni decennio. .

I festeggiamenti sono appena cominciati.

LE T-SHIRT PER ILLUMINARE IL BUIO

Finalmente disponibili le nuove t-shirt del manifesto. Unisex e in cotone biologico. La scritta si illumina al buio.

Clicca qui per acquistarle sullo Store 

LE MONDE DIPLOMATIQUE DI NOVEMBRE

Preferenza nazionale, un rimedio da ciarlatani

A sei mesi dalle elezioni presidenziali in Francia, l’estrema destra sta monopolizzando la scena mediatica e politica. I suoi due candidati potenziali, Marine Le Pen e l’editorialista xenofobo Éric Zemmour, raccolgono insieme il 35% delle intenzioni di voto nei sondaggi – una situazione senza precedenti in Francia. Approfittando dell’inerzia e della dispersione delle forze di sinistra, stanno imponendo i loro temi. Tra questi, accanto alla «grande sostituzione» e alla minaccia islamista, la preferenza nazionale occupa un posto di rilievo

in edicola dal 16 novembre a 2 euro + il prezzo del quotidiano

Politica

Iv e renziani prendono in ostaggio la legge sulle lobby

Andrea Fabozzi

Internazionale

Meadows deporrà sull’insurrezione del 6 gennaio

Marina Catucci

Europa

Polonia, contro l’aborto ci mancava la legge dei teocon. Respinta

Giuseppe Sedia

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.