closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Passa la linea dura sul Natale. Rivolta nella maggioranza

Andrea Carugati

Il nuovo Dpcm . Proteste Pd e Iv contro Conte: errore bloccare le visite ai familiari. «Dal 20 dicembre deroghe solo per chi assiste un genitore solo»

26desk1tasse

Paglia: «Battaglia giusta, è ora di tassare l’1% più ricco»

Massimo Franchi

Intervista all’Estensore dell’Emendamento. «La Ragioneria sbaglia, ma dice che il gettito è inferiore all’abolizione dell’Imu. La trasformeremo in una iniziativa di legge popolare»

Mina grillina sul Mes. Una settimana per mediare

Andrea Colombo

La notizia non è che ci siano dissidenti pentastellati a cui l’ok di Vito Crimi alla riforma del Mes è andato di traverso. La notizia è che sono tanti, una cinquantina di deputati e 16 senatori

03desk1-riapertura-conte-lapresse
24pol2-crimi-di-maio-foto-ansa

Sul fondo salva-stati i dissidenti sconfessano Crimi e Di Maio

Giuliano Santoro

L’idea che il Movimento 5 Stelle dopo gli Stati generali si sarebbe assestato attorno a linee definite si infrange attorno al voto parlamentare, previsto per il prossimo 9 dicembre, sul Mes

Al via la distribuzione del vaccino Pfizer/Biontech. L'Uk batte tutti

Leonardo Clausi

E gli ultimi a prevenire furono i primi a curare. Con una tempistica che nemmeno Usain Bolt, la Medicine and Healthcare Product Regulatory Agency (Mhra), l’genzia del farmaco britannica, ha approvato il vaccino Pfizer/BioNTech. È sicuro, lo si può somministrare immediatamente già dalla prossima settimana.

Si chiama Soberana la via cubana al vaccino anti-Covid

Andrea Capocci

Μentre i vaccini anti-Covid sviluppati da multinazionali come Pfizer, Moderna e AstraZeneca dominano le cronache dei giornali, Cuba ha forse trovato una sua strada autonoma, e più silenziosa, nella lotta alla pandemia. Secondo i dati raccolti da Carl Zimmer, il giornalista del New York Times

Pubblicità

Come un vecchio ritornello che ogni tanto molesta le nostre orecchie per il suo suono stantio, ritorna nel dibattito politico la logora argomentazione che “al centro si vince”. Da esponenti d’area moderata tale linea viene riproposta come una condotta di saggezza a cui la sinistra si dovrebbe uniformare, per non incorrere in gravi sconfitte

ExtraTerrestre

«Così mi batto per i diritti delle piante»

Mauro Ravarino

È una vera battaglia di giustizia, quella che Alessandra Viola, giornalista e divulgatrice scientifica, porta avanti per i diritti delle piante. Anche per questo[...]

ExtraTerrestre

Una birra a tutto pane

Marta Gatti

Il pane invenduto dei panifici milanesi diventa una birra locale, sociale, inclusiva e circolare. È l’idea che hanno avuto nel 2018 quattro studenti del[...]

ExtraTerrestre

A passeggio con il nipotino nei boschi protetti del Maine

Luca Martinelli

A trecento passi da casa nostra mia figlia Viola, che ha 5 anni, entra nel fitto degli alberi attraverso un ponticello di legno largo[...]

ExtraTerrestre

Le emissioni? Le provocano i petrolieri

Serena Tarabini

Con l’accordo di Parigi siglato nel 2015 ci si era posti l’obiettivo di evitare che l’aumento della temperatura media globale superasse i due gradi[...]

ExtraTerrestre

Salviamo i visoni per salvare noi stessi

Alessandro Dal Lago

La notizia, forse, avrà turbato pochi – nel nostro mondo devastato dalla pandemia. In questi giorni, stanno riaffiorando i corpi di 17 milioni di[...]

ExtraTerrestre

La rivoluzione verde con un filo di paglia

Teodoro Margarita

L’avventura umana di Masanobu Fukuoka è stata lunga ed avvincente. Ciò che ha vissuto, i cambiamenti intervenuti nel suo modo di concepire l’agricoltura, ma[...]

ExtraTerrestre

Banche, finanza e governi complici dei petrolieri

Serena Tarabini

Le compagnie petrolifere non sono state lasciate da sole nella loro opera di compromissione della qualità dell’aria del pianeta, e continuano a essere in[...]

ExtraTerrestre

Elogio delle cento comunità del cambiamento

Marco Gritti

Si chiamano Comunità del cambiamento e il nome, già da solo, spiega molte cose: si tratta di progetti che coinvolgono più soggetti e non[...]

SCUOLA

«La scuola deve riaprire, vaccini subito a medici, anziani, studenti e insegnanti»

Roberto Ciccarelli

La risoluzione della maggioranza che impegna il governo. Dello stesso avviso il presidente del Comitato Tecnico-Scientifico Miozzo. Per la sottosegretaria allaSalute Zampa il vaccino deve essere “obbligatorio” per i docenti. Da domani il movimento “Priorità alla scuola” torna a mobilitarsi per la medicina scolastica e un piano dei trasporti: “Le criticità di questi settori non siano più usate per chiudere la scuola”

«O ti adatti o te ne vai». Con la scusa del Covid arrivano turni più pesanti

Giovanni Stinco

«Dopo 13 anni di lavoro mi sono trovata di fronte ad un’azienda che ha detto: o ti adatti ai nuovi orari o te ne puoi andare». Leila per ora si è adattata, ma a prezzo di una vita privata che non esiste più

Con il fallimento finisce la storia della ex Merloni

Mario Di Vito

La Indelfab, ultima reincarnazione della vecchia Antonio Merloni, è stata dichiarata fallita dal tribunale di Ancona. La richiesta di concordato liquidatorio presentata dalla proprietà lo scorso 30 settembre è stata rigettata dalla giudice Giuliana Filippello

Cannabis, l’Onu riconosce il valore terapeutico

Leonardo Fiorentini

Droghe. La sostanza è stata rimossa dalla tabella IV, la granitica convenzione del 1961 viene finalmente scalfita. Con 27 voti a favore (quasi tutti i paesi Ue, Ungheria esclusa), a Vienna cade il tabù

Germania, approvate le 90 leggi contro il razzismo

Sebastiano Canetta

Il governo Merkel dà l’ok. Le nuove norme sono il risultato dell’impegno congiunto della Grande coalizione con gli accademici e le associazioni dei migranti

Hong Kong

Hong Kong, il movimento Lausan: «Lottiamo contro il capitalismo»

Silvia Frosina

Alla scoperta delle diverse anime della protesta anti-cinese. Il punto di vista di Lausan, un collettivo di sinistra radicale, che promuove l’intersezionalità della lotta pro-democrazia di Hong Kong con l’etica antirazzista e anticapitalista

03est2-f01

Il coraggio di Zhou, il #MeToo cinese arriva in tribunale

Serena Console

Fuori dalla Corte nel distretto di Haidian, a Pechino, Zhou Xiaoxuan brandiva un cartello con su scritto «vincerò». Ma non era sola. Ieri, a darle sostegno c’erano anche un centinaio di persone

Thailandia, il premier assolto dalle accuse di corruzione

Emanuele Giordana

Le proteste continuano. Era accusato di aver continuato ad abitare in una residenza dell’esercito pur essendosi spogliato della divisa quando, da golpista militare, si trasformò in primo ministro in doppiopetto

Guerra del latte: Hamas batte cassa, Fatah paga il riavvicinamento

Michele Giorgio

Per aiutare l’economia di Gaza il movimento islamico ferma l’importazione di prodotti caseari palestinesi della Cisgiordania ma non quelli israeliani. Dura protesta dell’Anp che, a sua volta, è sotto accusa per aver ripreso i rapporti con Israele

milk-goods

Il ricatto del Marocco: migranti in cambio dei diritti saharawi

Stefano Mauro

Sahara Occidentale. Una delegazione della Ue vola a Rabat per discutere dei rimpatri dei migranti africani arrivati alle Canarie. Le autorità marocchine ne approfittano per ottenere sostegno contro il Fronte Polisario dopo la rottura del cessate il fuoco

03est2-sotto-saharawi-3-3

VISIONI

03vis1-f01

La «Netflix della cultura» nel paese dei balocchi

Cristina Piccino, Giovanna Branca

Ieri il ministro Dario Franceschini ha annunciato, trionfalmente, davanti al Parlamento europeo, la sua piattaforma digitale pensata per offrire online il prodotto culturale nel resto del mondo: danza, concerti, prosa, lirica.

CULTURE

03clt-1-emil-cioran-archivio-friedgard-thoma

Emil Cioran, le ragioni profonde e scomode di un esilio

Stefania Tarantino

«Ultimatum all’esistenza. Conversazioni e interviste (1949-1994)». Nel cuore delle sue notti insonni, aveva conosciuto gli ultimi della terra e condiviso i saperi degli invisibili. La scrittura equivale a un «phármakon»

PARTIGIANE

Lidia Menapace in gravissime condizioni

Redazione

Combattenti . Il collettivo de il manifesto esprime tutta la sua vicinanza alla partigiana, compagna, pacifista e femminista che oggi lotta tra la vita e la morte

Costruiamo il manifesto del futuro

La nostra «fase 2» . Il manifesto ha compiuto 49 anni, e ci prepariamo a festeggiare i nostri primi 50 anni con la forza di un progetto solido. Dal 5 maggio torna il paywall ma trasformeremo il sito in una nuova piattaforma, un social network con voi lettori

Antonio Banderas per il manifesto - tutti i diritti riservati

LE MONDE DIPLOMATIQUE IN EDICOLA

IN EDICOLA IL DIPLO' DI NOVEMBRE

Una medicina influenzata

La Francia sta affrontando una seconda ondata epidemica di Covid-19, in un clima di scetticismo e abbattimento. La sensazione di diffidenza generata dall’incuria – sommata all’autoritarismo – da parte dei poteri pubblici rende ancora più ardua l’uscita da una crisi profonda, che tocca tutti i campi della vita. Ormai il dubbio non risparmia più nemmeno gli esperti del settore sanitario, sospettati di essere guidati da influenze politiche, mediatiche e soprattutto economiche.

In edicola per tutto il mese a 2 euro + il prezzo del quotidiano.

store.ilmanifesto.it

Inserti, libri, dvd e molto altro

Politica

Mina grillina sul Mes. Una settimana per mediare

Andrea Colombo

Internazionale

Cannabis, l’Onu riconosce il valore terapeutico

Leonardo Fiorentini

Europa

Germania, approvate le 90 leggi contro il razzismo

Sebastiano Canetta