«Le donne guadagnano mediamente il 23% in meno degli uomini. È il più grande furto della storia». L’accusa è della consigliera Onu per lo sviluppo Anuradha Seth. La discriminazione salariale è diffusa in tutto il mondo e riguarda tutte le fasce di età, qualifiche e tipi di lavoro 

Commenti

Questa è una rapina

Bia Sarasini

Rapina continuata e aggravata, mai parola fu usata più a proposito, per definire quello che capita alle donne che lavorano. […]