Tre operai morti e uno in fin di vita: è il pesante bilancio della tragedia sul lavoro avvenuta alla Lamina di Milano, fabbrica di acciaio e titanio. I lavoratori sono stati uccisi dai gas tossici mentre pulivano una vasca sotterranea. Un’altra vittima in un cantiere edile a Torino 

Razzismo

Il problema non è solo Fontana

Alessandro Dal Lago

Fino all’altro ieri solo poche decine di migliaia di lombardi avevano sentito parlare di Attilio Fontana, già sindaco di Varese, […]