closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

L'ABITO NON FA IL MONACO

Preti pedofili, la Chiesa tedesca nella bufera. Ratzinger sotto accusa

Luca Kocci

Rapporto choc sugli abusi sessuali dei preti pedofili a Monaco di Baviera dal 1945 al 2019. Quasi 500 le vittime. La Chiesa tedesca nella bufera: «Sistematico insabbiamento». Sotto accusa anche il papa emerito Joseph Ratzinger già arcivescovo della diocesi. Avrebbe coperto quattro prelati. La difesa: «Non ne ero a conoscenza»

L'EDITORIALE

Ucraina, cercando il casus belli

Tommaso Di Francesco

Apparteniamo alla scuola di pensiero che è contro la guerra, da bandire come strumento scellerato nelle crisi internazionali, come da dettato costituzionale. Siamo contro ogni militarismo e blocco militare, sia esso occidentale, russo, cinese o quant’altro. Una convinzione dura a morire, anche di fronte ad una evidenza tragica: i due anni di pandemia

POLITICA

Letta: no a un nome di destra. Ma Conte tratta con Salvini

Andrea Colombo

L’avvocato alza la diga contro il premier al Colle. E col leghista discute di Frattini e Severino

Conte cerca l’intesa con Salvini per arginare Di Maio

Giuliano Santoro

Ma nel M5S iniziano a farsi avanti quelli che accetterebbero Draghi al Colle e un nuovo governo

Lo stallo sul sostituto a palazzo Chigi frena l’onda di Draghi verso il Colle

Andrea Carugati

La ricerca del nuovo premier non decolla. Tra i tecnici sono in pista i ministri Franco, Colao e Giovannini. E Patroni Griffi

L’ultima di Mattarella aggiusta la Cassazione

Andrea Fabozzi

Giustizia. Il capo dello Stato guida il plenum del Csm che rimette in carica il primo presidente Curzio, poi saluta e ringrazia per la tempestività. La soluzione giusto in tempo per la cerimonia solenne di inaugurazione dell’anno giudiziario, ma questa volta il Consiglio si spacca

ECONOMIA

Clima e caro-bollette: «Una politica sbagliata penalizza le energie rinnovabili»

Roberto Ciccarelli

Maxi-rincari di energia e gas: ambientalisti contro le ipotesi del ministro Cingolani (Mite) allo studio del governo Draghi. Oggi forse una soluzione emergenziale. Le forze politiche della maggioranza Frankenstein fanno a gara per intestarsi il merito di una soluzione che non risolve l’emergenza. E Draghi passerebbe all’incasso. Con vista Quirinale

La transizione controvento del ministro

Livio De Santoli

Le accuse delle associazioni ambientaliste su quanto detto dal ministro Cingolani alle Commissioni di Camera e Senato rispetto alle misure di intervento per contrastare l’aumento dei prezzi dell’energia non dovrebbero passare sotto silenzio

COVID 22

Medicina di base e salute mentale, le nuove emergenze

Eleonora Martini

Una lettera della Cgil di Roma e Lazio al presidente Zingaretti e la denuncia dell’associazione milanese di volontariato Naga. «Servizi psichiatrici da riformare». E niente screening per senza fissa dimora e migranti

La Sanità pubblica resta sottofinanziata

Adriana Pollice

La denuncia dei giovani medici dell’Anaao in una lettera al premier Draghi. La fuga verso il privato già nel raffronto dei numeri del personale 2017-2019

Covid-19 in Italia

Dati aggiornati al 21 gennaio 2022. Fonti: Ministero Salute-Protezione civile e Aifa

CASI GIORNALIERI

+179.106

Totale casi: 9.603.856

DECESSI

+373

Totale decessi: 142.963

VACCINATI

90,20%

% di over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale

TUNISIA

La protesta contro Saied in Tunisia ha il suo «martire»

Matteo Garavoglia

Dopo la prova di forza del 14 gennaio. Il partito Ennahda accusa «le autorità del golpe» per la morte di un suo militante in ospedale. Rabbia contro il presidente dlla repubblica anche tra le famiglie delle vittime del 2011. «Ha tradito i valori della Rivoluzione e ha cambiato la data dell’anniversario senza neanche consultarci»

CULTURA

L’acqua che dissetò un impero

Valentina Porcheddu

Tracce di civiltà. Nel Kurdistan iracheno, gli archeologi del progetto «Terra di Ninive» hanno scoperto dodici straordinari rilievi rupestri. Tra le infrastrutture idrauliche vi è il canale di Faida, scavato nella roccia ai piedi di una catena di colline. La missione congiunta italo-curda diretta da Daniele Morandi Bonacossi e Bekas Jamaluddin Hasan ha individuato 1150 siti archeologici, dal Paleolitico all’epoca ottomana

VISIONI

Sundance, il cinema indie da scoprire è ancora in modalità streaming

Giulia D'Agnolo Vallan – NEW YORK

Il duetto tra una teen rock star dei social network e una madre attivista, diretto dall’attore Jesse Eisenberg; un documentario sull’amore pericoloso di una coppia di vulcanologi francesi, uno sulla rivalità tra i pugili messicani Oscar De La Hoya e Julio Cesar Chavez e uno su Lady D tra i film d’apertura del Sundance Film Festival, che, contrariamente a quanto previsto fino a due settimane fa, ieri sera ha inaugurato la sua seconda edizione online

STORIE

L’eredità degli armeni

Murat Cinar, Francesco Pongiluppi

Turchia. A 15 anni dall’omicidio del giornalista Hrant Dink, direttore del quotidiano Agos, la sua battaglia è ancora viva nella comunità e nella sinistra turca. Il ricordo dello scrittore Hayko Bagdat e la marginalizzazione armena

ALT zine

Pintor diceva che «un giornale, il giorno dopo, è buono solo per incartare il pesce».
Forse non questa volta.

Alt zine è un gioco, un catalogo da collezionare, un viaggio tra la carta e il digitale. 

Rivedi qui l’inserto del 22 dicembre.

Alt zine è uno speciale dedicato alle artiste e agli artisti che hanno partecipato quest’anno alla rubrica Arte Lavoro Tempo.

Visioni

«Aline», una vita da sogno racchiusa in una scatola

Eugenio Renzi

Le canzoni d'amore dicono sempre la verità e più sono stupide, più sono vere. E i film ? Se si volesse applicare ad Aline[...]

Visioni

Berlinale, la scommessa del ritorno in sala esplorando il cinema

Cristina Piccino

Un programma di autori, tendenze e possibili scoperte del cinema mondiale ma soprattutto la scommessa faticosamente conquistata del ritorno in presenza con un festival[...]

Visioni

Michel Subor, l’enigma di un attore tra sfide, avventure, ritiri dai set

Cristina Piccino

Era nato Mischa Subotzki Michel Subor, figlio di una famiglia di esuli russi, il padre era un ingegnere moscovita, la madre veniva dall'Azerbajan, nella[...]

POP CORN

Visioni

Giallo come i girasoli di Van Gogh

Arianna Di Genova

Non aveva molti soldi per pagarsi i modelli e così, per i suoi esercizi sul colore e per affinare le abilità tecniche, sceglieva i[...]

Visioni

Torna «Scream», per i registi-fan è un culto da amare e decostruire

Giona Antonio Nazzaro

Nelle intenzioni di Wes Craven, reduce dal successo della serie Nightmare – Dal profondo della notte, Scream doveva essere, fra le altre cose, una[...]

Visioni

«È andato tutto bene», il sentimento fragile della vita nella prima persona di una[...]

Cristina Piccino

Un padre e una figlia, lui narcisista, affascinante, egotico, lei che ha preso le distanze dalla sua voracità esistenziale e al tempo stesso non[...]

I PODCAST

Leggere il mondo con Paulo Freire

schermata-2021-09-15-alle-17.50.52

A voce scritta

fb-squared-avocescritta-50anni

GLI APPROFONDIMENTI

Medioriente Express

medioorientexpress-attesa

Il manifesto di bordo

manifestodibordocover

Rossana Rossanda

schermata-2020-09-23-alle-18.35.27

Benedetto Vecchi

benedetto2

Sguardo a levante

23clt1

LE RUBRICHE

La settimana enigmisera

box-prima-sett-enigmisera

Attenti ai dinosauri

attentiaidinosauri

Appuntamento al buio

appuntamentoxweb

Fuori dall'ombra

fuori-dallombra-studenti-solidali-bari-high

50 ANNI. VI SENTIAMO TUTTI

#ilmanifesto50

Il manifesto festeggia i suoi primi 50 anni con una campagna straordinaria dedicata ai lettori.

Articoli dedicati al cinquantesimo, tutti gli auguri vocali che ci avete mandato, un podcast con gli editoriali che hanno fatto la storia del giornale, due video per attraversare le immagini di mezzo secolo, il primo dei cinque album da collezione, uno per ogni decennio. .

I festeggiamenti sono appena cominciati.

LE T-SHIRT PER ILLUMINARE IL BUIO

Finalmente disponibili le nuove t-shirt del manifesto. Unisex e in cotone biologico. La scritta si illumina al buio.

Clicca qui per acquistarle sullo Store 

LE MONDE DIPLOMATIQUE DI DICEMBRE

Gli ecologisti alla prova del potere

Con l’aumento delle emergenze ambientali, gli elettori si rivolgono sempre più ai partiti che pongono la questione al centro dei loro programmi. Arrivando al pote-
re, come hanno appena fatto in Germania, gli ecologisti si propongono di cambiare le cose «dall’interno». Tuttavia, le esperienze passate e presenti, in particolare nelle città, mostrano che l’esercizio della responsabilità può portarli a cambiare più se stessi che il sistema sul quale pretendevano di incidere. Nel contempo, lo spettro dei partiti politici che affermano di voler rispondere a questa preoccupazione ambien tale continua a crescere, non senza malintesi.

in edicola dal 15 dicembre a 2 euro + il prezzo del quotidiano

Politica

La Missione per far votare i positivi. La camera cambia idea in extremis

Andrea Fabozzi

Italia

Medicina di base e salute mentale, le nuove emergenze

Eleonora Martini

Internazionale

Havana Syndrome, lo studio Cia: «stress» o intrigo internazionale?

Giovanna Branca

Europa

Francia, pass vaccinale e allentamento

red. soc.

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.