• Un documento che getta luce sull'imbarazzante silenzio del governo italiano. In Europa in questi giorni si sta decidendo se inserire gas e nucleare nella tassonomia delle fonti rinnovabili che nei prossimi anni riceveranno incentivi e finanziamenti pubblici. Questa scelta andrebbe contro una strategia seria e concreta di transizione ecologica. La politica italiana deve prendere posizione.