• Notte di bombe sulle città. E nubi di guerra anche a Odessa e sul Mar Nero
  • Pochi progressi nel secondo round dei colloqui di pace
  • Alta tensione nella telefonata Putin-Macron. Intanto Georgia e Moldavia chiedono di entrare nella Ue