closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sei nazioni, il Galles schianta un’Italia a due volti

Sei nazioni 2017. Un primo tempo da incorniciare, un secondo dove nulla ha più funzionato. L’Italia esce sconfitta 7 a 33 dallo stadio Olimpico nella prima giornata del Sei Nazioni di rugby. Scozia sugli scudi, l’Inghilterra vince ma rischia

L'esordio dell'Italia contro il Galles a Roma nel Sei Nazioni 2017

L'esordio dell'Italia contro il Galles a Roma nel Sei Nazioni 2017

Un primo tempo da incorniciare, un secondo dove nulla ha più funzionato. L’Italia esce sconfitta 7 a 33 dallo stadio Olimpico nella prima giornata del Sei Nazioni di rugby. Gli azzurri sono andati al riposo in vantaggio per 7-3 grazie alla meta messa a segno da Edoardo Gori e frutto di un attacco multifase finalizzato dalla spinta della mischia. Era il 28’. Per i primi venti minuti la difesa italiana aveva tenuto testa ai gallesi che avevano occupato la nostra metà campo senza però riuscire a segnare un solo punto. Tre touches giocate dai dragoni a ridosso della linea di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.