closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Corruzione, corte d’appello aumenta la pena per Lula (che resta libero)

Brasile. Ben nota è del resto la parzialità del magistrato relatore di entrambi i processi, João Gebran Neto, che non solo è legato a Sergio Moro da un rapporto di amicizia ma ha anche intrattenuto - come è emerso dalle rivelazioni di Intercept sulla Lava Jato - un’illecita collaborazione con la task force presieduta da Deltan Dallagnol

Nell’interminabile farsa giudiziaria contro Lula, il capitolo scritto mercoledì dal Tribunale Regionale Federale della 4.a Regione (Trf-4), pur clamoroso, era in qualche modo prevedibile: a confermare in secondo grado la condanna dell’ex presidente per corruzione e riciclaggio di denaro nel processo sul caso della tenuta di Atibaia nello stato di São Paulo - con un aumento di pena da 12 anni e 11 mesi a 17 anni, 1 mese e 10 giorni - sono stati gli stessi giudici che nel gennaio del 2008 avevano dato seguito all'aberrazione giuridica rappresentata dal primo processo contro Lula, quello dell'appartamento di tre piani a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.