closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Marcos in prima assouta

Messico-Italia. Dall’Alfa Romeo in lotta al Chiapas. 28 anni dopo, l’inviato del manifesto ricostruisce l’incontro particolare con il subcomandante all’indomani della rivolta indigena che stupì il mondo

2 marzo 1994, il subcomandante Marcos con in mano una copia del manifesto nella cattedrale di San Cristóbal de las Casas

2 marzo 1994, il subcomandante Marcos con in mano una copia del manifesto nella cattedrale di San Cristóbal de las Casas

La scorsa estate una nutrita schiera di rappresentanti dell’Esercito zapatista di liberazione nazionale (Ezln) è venuta per la prima volta in Europa per condividere e rilanciare insieme le comuni «lotte dal basso». Alcuni di essi/e hanno solcato l’Atlantico simbolicamente su un veliero in direzione contraria rispetto a quanto fece nel 1492 il nostro Cristoforo Colombo: che l’America "scoprì", spianando disgraziatamente la strada ai conquistadores spagnoli che ne assoggettarono le popolazioni autoctone. Qualcuno aveva sperato che quella delegazione dell’Ezln comprendesse anche il Subcomandante Marcos. Non poteva che essere un’illusione visto che il sub si era volontariamente "auto-estinto" già nel maggio 2014....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.