closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bilancio amaro per Napoli. De Magistris: siamo stati penalizzati dal governo

«È stato messo in campo un tentativo, non manifesto ma per facta concludentia, che poteva portare il comune di Napoli al dissesto. Abbiamo retto uno tsunami istituzionale» ha detto ieri il sindaco Luigi de Magistris commentando l’approvazione del bilancio di previsione 2017 da parte della giunta, a un quarto d’ora dalla scadenza prevista per legge alla mezzanotte del 31 marzo. La prossima settimana dovrebbe essere votato in consiglio (ma potrebbe slittare al 20 e 21 aprile). Sei anni di tagli continui dal governo mentre altre città, come Roma e Milano, hanno usufruito di liquidità aggiuntiva attraverso provvedimenti speciali. Il sindaco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.