closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Via libera alla fusione Fca-Psa: ecco Stellantis

Antitrust Ue. La commissione impone interventi per tutelare il mercato dei veicoli commerciali. Il nuovo gruppo sarà sempre meno italiano

John Elkann, presidente di Fca e di Exor

John Elkann, presidente di Fca e di Exor

Ora che anche l’antitrust europeo ha detto sì, la fusione fra Psa e Fca è certa con la creazione del nuovo gruppo dal nome Stellantis. In cui la quota italiana sarà ancora più diluita, facendo felice solo la famiglia Agnelli che potrà godersi il megadividendo. Il via libera della Commissione europea arriva al termine di un’indagine approfondita sulla fusione che darà vita al quarto gruppo automobilistico mondiale. Durante l’indagine, la Commissione ha raccolto informazioni e pareri da concorrenti e clienti dei due gruppi. Sulla base degli elementi raccolti, l’esecutivo Ue riteneva che la fusione avrebbe messo a rischio la concorrenza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.