closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Tutti (o quasi) con Israele. Salvini attacca le seconde generazioni

A tutta spianata. La manifestazione convocata dalla comunità ebraica romana al Portico di Ottavia

Antonio Tajani, Maria Elena Boschi, Matteo Salvini e Ruth Dureghello

Antonio Tajani, Maria Elena Boschi, Matteo Salvini e Ruth Dureghello

Si chiama gamification, ma non c’è niente di ludico. È uno degli strumenti di propaganda dell'esercito israeliano. Si tratta di mettere in scena lo scontro, mai come in questi giorni terragno e legato alla materiale quotidianità dei palestinesi di Gerusalemme, utilizzando l'immaginario astrale e ormai egemone dei videogiochi. Queste guerre stellari a colpi di razzi e contraerea producono il loro corrispettivo nel dibattito politico italiano, effetto che va in scena alla manifestazione in difesa di Israele al Portico d'Ottavia. Indetta dalla comunità ebraica, l'iniziativa è diventata occasione per scatenare la contraerea della propaganda attorno al conflitto. Il corridoio lastricato di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.