closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Tutti contro il piano casa di Solinas, anche il governo

Sardegna. Il ministero è pronto a impugnare la legge che smantella il Ppr con una colata di cemento. Gli ambientalisti trovano alleati

I ginepri abbattuti nel Parco naturale di Porto Conte (Alghero) dalla proprietà dell’hotel Capo Caccia

I ginepri abbattuti nel Parco naturale di Porto Conte (Alghero) dalla proprietà dell’hotel Capo Caccia

«Con la proposta di Piano casa presentata dalla giunta regionale della Sardegna ci troviamo di fronte a un disegno di legge che si avvia a violare i diritti costituzionali recepiti e messi in atto dalle norme di tutela contenute nel Piano paesaggistico regionale sardo. Stando così le cose, se la proposta fosse approvata verrebbe certamente impugnata dal governo». Così la sottosegretaria al ministero dello sviluppo economico Alessandra Todde (M5S) sul progetto di legge della giunta guidata dal sardo leghista Christian Solinas che prevede incrementi volumetrici sino al 50 per cento sulle coste nella fascia protetta dei 300 metri dal mare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.