closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Stellantis promette di non tagliare

Fca-Peugeout. Vertice al Lingotto, sindacati guardinghi. Intanto Tavares e Elkann alla prima assemblea dei soci: raddoppieremo le auto elettriche nel 2022

Il Ceo di Stellantis Carlos Tavares

Il Ceo di Stellantis Carlos Tavares

Stellantis prova a rassicura i sindacati preoccupati per i possibili tagli alla capacità produttiva in tutte le fabbriche italiane e in particolare a Melfi. «Bene l’apertura del confronto e le rassicurazioni, ma restano dubbi e timori», commentano Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Uglm e Associazione Quadri, che sollecitano un intervento del governo. Al premier Mario Draghi scrive la sindaca di Torino Chiara Appendino che lamenta il silenzio dell'azienda sull'Italia e chiede che parte del Recovery Plan serva a rilanciare l'auto nel capoluogo piemontese. «La richiesta sindacale è stata, per tutte le realtà italiane e in particolare dalle preoccupazioni su Melfi -...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi