closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Soluzione all’88%, il referendum che spiazza

Dal Parlamento ai consultori e ritorno: il dibattito pubblico attorno alla legge, il boicottaggio e la volontà popolare

arresto per aborto al Policlinico

arresto per aborto al Policlinico

Il 22 maggio 1978 viene pubblicata nella Gazzetta Ufficiale la legge 194 e l’aborto in Italia, a certe condizioni, diventa legittimo. Da allora questa legge è diventata il muro che argina un mai sopito tentativo di rimessa in discussione della possibilità delle donne di interrompere una gravidanza. Al punto che persino i pro-life nazionali più che chiederne l’abrogazione sono soprattutto impegnati a boicottarla, attraverso l’estensione dell’obiezione di coscienza. Mentre intere generazioni di femministe, di ginecologhe, operatori e medici hanno dedicato gran parte delle loro energie alla sua applicazione. L’impianto della 194 riprende la sentenza della Corte Costituzionale n.27 del 1975...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.