closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Sentenza shock in Olanda, la polizia può fermare le persone in base alla loro etnia

Giustizia. Un tribunale de L'Aia ha giudicato legittimo il fermo di polizia eseguito in base alle sembianze etniche del fermato. Sdegno delle associazioni che si battono per i diritti civili, che annunciano ricorso

Mpanzu Bamenga in tribunale dopo la sentenza a favore della polizia

Mpanzu Bamenga in tribunale dopo la sentenza a favore della polizia

Il fermo di una persona da parte della polizia per la sua etnia non è una pratica discriminatoria. Lo afferma la sentenza emessa mercoledì da una delle corti della capitale olandese, L’Aia, chiamata a pronunciarsi sulla legittimità delle pratiche e dei controlli messi in atto dalle forze dell’ordine nei confronti delle persone che entrano nel Paese in aereo, in treno, in pullman. “Ogni volta che rientro in Olanda vengo fermato per la mia etnia”, ha denunciato una delle parti in causa, il consigliere di Eindhoven, Mpanzu Bamenga. L’episodio che lo ha visto direttamente protagonista è avvenuto nel 2018 in aeroporto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.