closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Scacco di al-Sisi a Latorre: show su Regeni, non la verità

Egitto. Alla delegazione parlamentare italiana ripetute le parole di un anno fa: «Egitto pronto a collaborare». Intanto esercitazioni congiunte al via tra Il Cairo e Parigi. E arriva un altro miliardo dal Fmi

Manifestazione per Giulio Regeni a Roma

Manifestazione per Giulio Regeni a Roma

Al-Sisi show ieri al Cairo. Il pubblico è quello delle grandi occasioni: la prima delegazione parlamentare italiana in visita in Egitto dal ritrovamento del corpo di Giulio Regeni, il 3 febbraio 2016. A guidare il gruppo sono Nicola Latorre, presidente della Commissione Difesa del Senato e già esponente della campagna mediatica per il ritorno dell’ambasciatore italiano al Cairo, e Maurizio Gasparri, vicepresidente. Durante l’incontro con il presidente egiziano, nel secondo giorno di visita, al-Sisi – riportano i media egiziani – ha ripetuto la solita promessa, già inaugurata quando ad intervistarlo fu Repubblica, più di un anno fa: «L’Egitto è pienamente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi