closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Saied deve coinvolgere le parti sociali: alla Tunisia serve dialogo nazionale»

Nord Africa. Intervista allo storico Habib Kazdaghli: «Siamo consapevoli del rischio di una deriva autoritaria, ma siamo fiduciosi nella mediazione dell’Ugtt per una precisa "roadmap" al termine dei 30 giorni di regime speciale»

Militari nel cortile del parlamento tunisino

Militari nel cortile del parlamento tunisino

La carica di primo ministro ancora vacante, la nomina di un ministro dell’Interno ad interim, l’istituzione di un’unità di crisi per gestire la straripante epidemia di Covid-19 e il parlamento «congelato» per un mese. Il presidente tunisino Kais Saied si è dato pieni poteri il 25 luglio, dicendo che voleva «salvare» la nazione dall’impasse politica e dallo stallo legato alle urgenti riforme economiche per un paese che vive una delle peggiori crisi dalla rivoluzione dei gelsomini del 2011 che portò alla cacciata del presidente Ben Ali. Questo regime eccezionale è stato denunciato dai suoi oppositori del partito di ispirazione islamista...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.