closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Roma, la tregua necessaria prima del rimpasto con militanti doc

Campidoglio. Dopo la tempesta, la sindaca Raggi e l’assessore Mazzillo siglano la pace. Casaleggio benedice. Il Mef boccia il piano salari accessori

Il presidente dell'assemblea capitolina Marcello De Vito e la sindaca di Roma Virginia Raggi

Il presidente dell'assemblea capitolina Marcello De Vito e la sindaca di Roma Virginia Raggi

«La sindaca Raggi è pienamente autonoma in tutte le sue decisioni, come lo è sempre stata, e ha il pieno supporto del M5S». Sia pur mostrando una qualche freddezza per gli affari capitolini, Davide Casaleggio, a Roma per rilanciare il sistema operativo della «democrazia diretta» del Movimento 5 Stelle, mette il suggello sull’accordo che chiude il caso Mazzillo. Dopo un lungo «chiarimento, utile e franco», con la prima cittadina di Roma protrattosi fino a tarda notte, martedì, e dopo aver assicurato che «tra me e Virginia Raggi c’è un rapporto di stima consolidato», l’assessore troppo critico con le «scelte imposte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.