closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Piani veri negli Usa per ordigno fine di mondo

Scoop storico. Rivelazione eclatante spunta dagli archivi della National security: nel ’64 il presidente Johnson valutò come e se sferrare un attacco nucleare preventivo alle «potenze comuniste» Urss e Cina

Durante l’amministrazione di Lyndon Johnson, nel 1964, vennero elaborati dal Pentagono delle ipotesi di attacco preventivo alla Russia e agli altri Paesi del «mondo socialista». È quanto emerge dai documenti recentemente declassificati dal National Security Archive americano. Gli attacchi sarebbero dovuti scattare in caso di percezione di pericolo di attacco da parte sovietica o cinese. I documenti resi pubblici confermano quanto era stato era già stato sostenuto e denunciato da tempo. Nel 1986 nel libro To Win a Nuclear War: The Pentagon’s Secret War Plans uno dei fisici più celebri del mondo - Michio Kaku - aveva già rivelato dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.