closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Marea nera investe il litorale, danni incalcolabili in Brasile

Disastro ambientale. Ecosistema in ginocchio nel nordest per un misterioso sversamento di petrolio che da agosto non smette di espandersi. Bolsonaro accusa il Venezuela

Una delle immagini simbolo della marea nera che ha investito le coste del nordest brasiliano

Una delle immagini simbolo della marea nera che ha investito le coste del nordest brasiliano

Dopo le foreste, è il turno delle spiagge. Se il governo Bolsonaro è un incubo per tutta la popolazione del Brasile, non lo è di meno per i suoi ecosistemi. Perché se non è stato il governo a provocare l'enorme chiazza di petrolio che, dalla fine di agosto, ha cominciato a raggiungere le coste della regione nordestina, inquinando oltre 2.250 chilometri di litorale, è certo che l'inazione, l'incompetenza e l'inefficienza di cui ha dato prova il presidente brasiliano stanno notevolmente peggiorando la già gravissima catastrofe ambientale. Mentre la marea nera avanza, invadendo oltre 250 spiagge in circa 90 municipi di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.