closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La rabbia intima dell’ artista e lo spazio pubblico della parola

Cannes 74. In gara «Ahed's Knee» di Nadav Lapid, radiografia di Israele

Il festival è partito, nella sua edizione «fuori stagione» - che fa pensare al bel romanzo di Marie NDiaye – la luce è cambiata, in strada i vacanzieri, caftani bianchi e abbronzatura perfetta nella folla dei saldi che si sono appena aperti. Saranno tutti spettatori del festival, come ha detto Frémaux? Chissà. Forse di qualche serata con star – per ora non c'è stato il tempo di andare a vedere cosa accade alla Bocca nel nuovo multiplex ma le presenze di accreditati sono dimezzate mancando tutta l'Asia e molta America per le restrizioni di viaggio. Chi poi non è vaccinato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.