closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

In Brasile si aggrava la posizione dei giudici anti Lula e del ministro Moro

Di rivelazione in rivelazione. Anche i media non legati al Pt hanno potuto verificare l’autenticità dei file diffusi da «Intercept»

Davanti al ministero della Giustizia di Brasilia

Davanti al ministero della Giustizia di Brasilia

Di rivelazione in rivelazione, il quadro relativo all'inchiesta Lava Jato e al suo giudice simbolo, l'attuale ministro della Giustizia Sergio Moro, si fa sempre più impietoso. E, con ciò, sempre più insostenibile appare la strategia seguita tanto dai procuratori della task force, a partire dal coordinatore Deltan Dallagnol, quanto, e soprattutto, dal ministro: quella di mettere in dubbio l'autenticità dei messaggi divulgati - definiti come frutto di un’azione criminale da parte di hacker - e di tentare, al tempo stesso, di ridimensionarne la gravità. CHE LE CHAT RESE PUBBLICHE da Intercept non siano attendibili lo hanno infatti escluso sia la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.