closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Da Europa e Onu soltanto parole: ora isolate la Turchia»

E così Siria. Intervista a Nilufer Koc, co-presidentessa del Congresso nazionale del Kurdistan: «Subito sanzioni e una no-fly zone in Siria del nord. L’accordo Sdf-Damasco dovrà tradursi in soluzione politica. Il confederalismo democratico non minaccia la sovranità della Siria, ma è un contributo alla sua democratizzazione»

Sfollati dalle zone di confine tra Siria e Turchia arrivano a Tel Temer

Sfollati dalle zone di confine tra Siria e Turchia arrivano a Tel Temer

«Arabi che ospitano curdi, cristiani che ospitano musulmani, le tribù arabe che hanno inviato 50mila combattenti e lo stesso hanno fatto cristiani, armeni, assiri: è questa la vera vittoria del confederalismo democratico, un modello di convivenza che né Trump né Erdogan possono sconfiggere». Nilufer Koc è co-presidentessa del Congresso nazionale del Kurdistan (Knk). La raggiungiamo al telefono a Bruxelles, nel cuore di quelle istituzioni europee che da giorni si lanciano in critiche all’operazione turca nel nord della Siria, evitando accuratamente misure concrete. Lunedì il consiglio dei ministri degli esteri europei non ha preso decisioni concrete. State facendo pressioni perché le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.