closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Conte sotto accusa nel M5S. E gela il nuovo Ulivo di Letta

M5S in crisi. Processo all’avvocato per «l’appiattimento sul Pd» E lui: «Non saremo un ramoscello»

Giuseppe Conte con Enrico Letta

Giuseppe Conte con Enrico Letta

Nonostante la festa di lunedì a sera a Napoli per il neosindaco Manfredi, con Conte, Di Maio e Fico (con Raggi lasciata sola a Roma a leccarsi le ferite), il flop del M5S nelle urne in tutta Italia non poteva non avere conseguenze sui delicati equilibri interni. E così è stato. SUBITO È PARTITO IL PROCESSO a Conte, accusato da varie parti - Raggi e Di Battista in primis - di essere troppo filo Pd. «A cosa serviamo se diventiamo una copia sbiadita dei dem?», urla il coro delle critiche. Ma anche Grillo ha riaperto il file dello scetticismo verso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.