closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

«Caro Macron, Francia colpevole per la mancata decolonizzazione del Sahara Occidentale»

Lettera aperta. Accademici e ricercatori internazionali scrivono al presidente della Repubblica francese per stigmatizzare il rinnovato appoggio di Parigi alla posizione del Marocco sull'autodeterminazione dei saharawi

Signor Presidente della Repubblica, il 27 febbraio 2018 la Corte di giustizia dell'Unione europea, nella sua sentenza sugli accordi di pesca tra l'Unione europea e il Marocco, ha ricordato molto chiaramente l'assenza di sovranità dello Stato marocchino sul territorio del Sahara occidentale e sulle acque adiacenti ed ha riaffermato il diritto del popolo saharawi rappresentato dal Fronte Polisario di gestire le proprie risorse naturali nel modo che ritiene più opportuno. Questa sentenza, che impedirà ora agli Stati membri dell'Ue di importare prodotti (agricoli, della pesca, minerari, ecc.) provenienti da questo territorio non autonomo delle Nazioni Unite, non fa che sottolineare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.