closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Calenda sulla ruspa: «Pd indegno, io farò gli sgomberi a Roma»

La polemica. L’ex ministro in tandem con Raggi contro il dibattito nel palazzo occupato. Orfini: criminalizzano la povertà, come fa la destra

Carlo Calenda

Carlo Calenda

Carlo Calenda getta la maschera, quella dell’efficientone ma con l’anima progressista, libro Cuore in salsa pariolina, che gli ha consentito di essere eletto col Pd alle europee nel 2019. E svela il vero volto reazionario della sua figura politica. Lo fa evocando la ruspa di salviniana memoria e gli «sgomberi» per le famiglie che occupano stabili come lo Spin Time di via Santa Croce in Gerusalemme, che ha ospitato martedì il confronto tra i candidati alle primarie del centrosinistra. «Una cosa indegna», tuona l’ex pupillo di Montezemolo, «un partito che aspira a governare Roma tifando per chi occupa abusivamente alcuni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.