closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Bye bye America, i Talebani festeggiano «E non riprovateci»

La grande impotenza. La partenza dell’ultimo marine, la presa dell’aeroporto, le foto ricordo, la propaganda: «È il terzo impero che se ne va sconfitto». Poi l’auspicio: «Vogliamo relazioni diplomatiche con tutti, nel rispetto reciproco»

L’ingresso delle «forze speciali» talebane nell’aeroporto

L’ingresso delle «forze speciali» talebane nell’aeroporto "Hamid Karzai" di Kabul

I Talebani celebrano vittoria. Il generale maggiore Chris Donahue, comandante della 82esima divisione aerea, sale sul C-17: è l’ultimo soldato degli Stati Uniti a lasciare l’Afghanistan. Con lui si chiudono chiudono vent’anni di occupazione militare. Terminata con una sconfitta plateale, dalla portata storica, le cui conseguenze si dispiegheranno nei prossimi mesi e anni. I TALEBANI FESTEGGIANO, ORA. Nella notte tra lunedì e martedì il cielo della capitale si riempie di razzi e spari. Un modo per celebrare, ma anche un monito per la popolazione: qui comandiamo noi. Il momento è storico, ripetono sui canali social. Abbiamo liberato il Paese dalla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.