closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Addio al guerrigliero boliviano Osvaldo «Chato» Peredo, l’ultimo compagno del Che

Osvaldo «Chato» Peredo

Osvaldo «Chato» Peredo

Leader politico ed ex consigliere del Movimiento al Socialismo (Mas) nella città di Santa Cruz fino al 2015, Osvaldo «Chato» Peredo Leigue è certamente un personaggio che ha segnato la storia del movimento rivoluzionario in Bolivia. Nato nel 1941 in una famiglia della Bolivia orientale (Beni, Trinidad), Chato era il più giovane dei fratelli Peredo Leigue, i celebri guerriglieri Inti e Coco, che insieme ad Ernesto Che Guevara combatterono nel Gran Chaco boliviano fino al 1967. Nel 1969, dopo la caduta in combattimento del Che e dei suoi due fratelli, Chato, organizzò una seconda incursione guerrigliera nella zona di Teoponte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi