closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Accordo Ue-Usa sui dazi, siglata la tregua dei cieli

Vertice di Bruxelles. Sospese per i prossimi 5 anni le tariffe doganali imposte dopo la guerra Airbus-Boeing. L’altro risultato dell’incontro tra Biden e von der Leyen è la costituzione di un Consiglio su Commercio e Tecnologia, che si riunirà regolarmente, per affrontare scambi e regole in settori come l’intelligenza artificiale, la cyber-sicurezza, le difese nei confronti di altre aree economiche mondiali, Cina in testa

L’incontro a Bruxelles tra Ursula von der Leyen e Joe Biden

L’incontro a Bruxelles tra Ursula von der Leyen e Joe Biden

Usa e Ue si sono messi d’accordo per sospendere nei prossimi 5 anni la guerra delle tariffe doganali che erano state imposte, prima da Washington e poi come ritorsione da Bruxelles, in seguito alle accuse reciproche su sussidi pubblici illegali a favore dei due grandi produttori di aerei, l’americano Boeing e l’europeo Airbus. È il principale risultato del summit Usa-Ue che si è svolto ieri a Bruxelles, tra Joe Biden e i vertici della Ue, Ursula von der Leyen (Commissione) e Charles Michel (Consiglio), ma senza la presenza dei leader dei 27, penultima tappa del presidente Usa in Europa, che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.