closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Accordo Marchionne-Uaw, sciopero scongiurato

Fiat Chrysler. Alla scadenza dell'ultimatum sindacale, Fca riesce a siglare un'intesa con la controparte: adesso però si dovranno convincere i lavoratori

L'ad di Fca Sergio Marchionne

L'ad di Fca Sergio Marchionne

Lo United Auto Workers (Uaw) e Fca hanno raggiunto ieri un nuovo accordo preliminare per il contratto di lavoro, con il quale viene scongiurato uno sciopero dei dipendenti americani di Fiat Chrysler. L’intesa è stata annunciata dal presidente dello Uaw, Dennis Williams: «Abbiamo realizzato importanti guadagni e non vedo l’ora di discuterne i termini con gli iscritti». L’appuntamento è per oggi a Detroit: i leader delle Uaw locali si riuniranno per discutere l’accordo, che dovrà poi essere votato dai lavoratori, anche se una tabella di marcia non è ancora stata definita. «L’accordo è soggetto alla ratifica da parte dei membri...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi