closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Usa e Cina in Alaska, show da bulli a favore di telecamera

Guerra a freddo. Nell’apertura «in chiaro» dei lavori i delegati hanno sottolineato cosa divide i due paesi

Botte da orbi, ma a favore di telecamera. La speranza è che poi, nel chiuso delle stanze, si possa arrivare a qualcosa di più di uno show di muscoli, tutti maschi infatti i rappresentanti dei due paesi, quanto meno a un perimetro all'interno del quale dialogare anziché insultarsi. I DELEGATI di Cina e Stati Uniti – infatti – hanno cominciato il loro incontro in Alaska, dopo oltre un anno dall'ultimo summit, mettendo in chiaro, all'esterno e all'interno dei propri paesi, gli argomenti più forti. Gli Stati Uniti – rappresentati dal segretario di Stato Blinken e il consigliere per la sicurezza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.