closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Un bar sul confine

Le storie dei migranti che dalla Slovenia cercano di entrare in Italia nei commenti degli avventori di un locale pubblico di Trieste

I tronchi sottili dei carpini nella prima luce del giorno, silenzio, solo qualche fruscio tra le robinie. La strada asfaltata, scivolosa in questi strani giorni di nebbia, è un lungo saliscendi sul fianco del monte. Lassù la Slovenia si affaccia sulla piana che mano a mano si infittisce di case: si vede Trieste, bianca, a far da corona a un mare lattiginoso che sembra confondersi con il cielo grigio. Cinque ragazzi scendono guardinghi lungo il margine della strada. Infagottati, bagnati fradici, hanno i tratti olivastri degli afgani o dei pachistani, chissà. LA SLOVENIA ha messo in campo un vasto programma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.