closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Trionfo degli indipendenti, María Elisa Quinteros eletta presidente

Cile. Costituente parte seconda: la sfida sarà coinvolgere i cittadini

Maria Elisa Quinteros

Maria Elisa Quinteros

Per la Convenzione costituzionale cilena è iniziato il secondo tempo. E a segnare l’avvio è stata la tormentata elezione della nuova giunta direttiva, chiamata a sostituire dopo sei mesi, come previsto dal Regolamento, quella guidata dalla mapuche Elisa Loncon e dal suo vice Jaime Bassa. Dopo quasi 20 ore di estenuanti negoziati e colpi di scena, a spuntarla è stata infine, alla nona votazione, un’altra donna: la 39enne indipendente María Elisa Quinteros, esponente dell’Assemblea Popolare per la Dignità (composta da organizzazioni sociali e territoriali della regione del Maule), eletta con i voti degli indipendenti, dei rappresentanti dei popoli originari, del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.