closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Tante piccole armi atomiche nel manuale del Great power

Trump truppen. Le nuove linee guida sugli arsenali nucleari dell'Amministrazione Usa piacciano al Giappone ma non in Europa

Aveva detto in risposta al dittatore nordocoreano Kim Jong-un: «Il mio bottone nucleare è più grande del tuo». Si è scoperto poi, venerdì scorso, che ciò che vuole Donald Trump è avere a disposizione tanti bottoncini rossi per tante bombe atomiche da un chilotone o giù di lì. Però utilizzabili. VIA I VECCHI MISSILI balistici, da crociera, lenti e poco precisi, largo a ordigni più moderni e veloci, da montare sui nuovi caccia invisibili F35 o sui sottomarini, per tante possibili «mini nukes». Scenari controllabili solo nella testa di Trump e oltretutto ipotizzabili per lui anche in risposta a «significativi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.