closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Talebani, omicidi e attività diplomatica con Europa e Usa

Afghanistan. Secondo un report di Human Rights Watch sarebbero più di 100 gli ex membri delle forze di sicurezza uccisi o fatti sparire

La delegazione talebana a Doha

La delegazione talebana a Doha

L’amnistia dei Talebani vale solo sulla carta. Sono più di 100 gli ex membri delle forze di sicurezza uccisi o fatti sparire in 4 delle 34 province afghane, secondo l’ultimo rapporto di Human Rights Watch. Reso pubblico ieri, il rapporto No Forgiveness for People Like You («Nessun perdono per gente come te») documenta l’uccisione o la sparizione forzata di 47 ex membri delle forze di sicurezza afghane, tra cui soldati, poliziotti, funzionari dell’intelligence o delle varie milizie pro-governative che si sono arresi ai Talebani o che sono stati catturati tra il 15 agosto e il 31 ottobre. SECONDO LE INFORMAZIONI...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.