closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Talebani a Mosca con le potenze regionali. Assente Washington

Afghanistan. Russia, Cina, Iran, India e Pakistan per uin governo inclusivo e non fare collassare il paese

Afghani in coda di fronte a una banca: la crisi economica mette a rischio l’attuale regime talebano

Afghani in coda di fronte a una banca: la crisi economica mette a rischio l’attuale regime talebano

A Washington Zalmay Khalilzad, artefice dell’accordo tra Talebani e Usa, si dimette. A Mosca i governi della regione incontrano i Talebani. All’hotel Intercontinental di Kabul il ministro dell’Interno, Sirajuddin Haqqani, celebra i martiri e gli attentatori suicidi. A poco più di due mesi dalla presa del potere dei Talebani, gli attori regionali fanno il punto a Mosca, dove oggi si tiene un vertice con i rappresentanti di dieci Paesi, tra cui Russia, Cina, Pakistan, Iran e India, principali attori regionali. ASSENTI, «PER MOTIVI logistici», gli Usa, che pure avevano partecipato ai precedenti incontri a Mosca. Inaugurato nel 2017, il formato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.