closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

In Polonia sciopero generale delle donne

Femministe in Polonia. Contro la proposta di legge anti aborto dei fondamentalisti cattolici di Ordo Iuris

Cartello alla manifestazione di ieri a Varsavia

Cartello alla manifestazione di ieri a Varsavia

Sciopero generale delle donne, domani in Polonia, quasi una prima assoluta: perché l’astensione tanto i compiti di riproduzione, quanto quelli di produzione. Non porteranno i bambini a scuola, non faranno la spesa, non caricheranno lavatrici, l’indicazione è: «state con i vostri figli, donate il sangue, fatevi portare il caffé a letto». Una protesta simile fu tentata nel 1975 nella lontana e progredita Islanda, e paralizzò il paese dei geyser. Ora ci proveranno le polacche, come estrema forma di rivolta dopo che ieri- e già una settimana fa - sono scese in piazza in massa, vestite di nero, a Varsavia, sempre...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi