closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Sangue, jihad e misteri della cellula di Molenbeek

A un anno dalla strage. In Belgio livello d'allerta 3 su una scala di 4. Rischi di attacchi terroristici «possibili e veritieri». Ancora ricercato il coordinatore dell’attacco che il 22 marzo 2016 fece 35 morti

Il ricordo delle vittime, ieri, nella metropolitana di Bruxells

Il ricordo delle vittime, ieri, nella metropolitana di Bruxells

Gli attentati di Bruxelles del 22 marzo 2016 sono gli ultimi di una serie compiuti da un'unica cellula jihadista, a cui vengono attribuiti gli attentati al museo ebraico del maggio 2014 a Bruxelles (4 morti), di Parigi nel novembre 2015 (130 morti) e a Bruxelles il 22 marzo scorso (35 morti). QUESTA RETE È COMPOSTA in gran parte da giovani europei, d'origine nord-africana, affascinati dalla retorica jihadista, partiti combattenti fra le fila del cosiddetto Stato islamico. Per molti di loro, la radicalizzazione è arrivata dopo un percorso nella fila della delinquenza comune. A coordinare il gruppo sul suolo europeo è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.