closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Salah pronto a cooperare. «Contento che sia finita»

Belgio. L’avvocato: «Forse a breve a Parigi»

L’eccentrico legale di Salah Sven Mary

L’eccentrico legale di Salah Sven Mary

Salah Abdeslam «sarebbe pronto a collaborare» ma «si rifiuta d’essere estradato in Francia». Questo è quanto dichiarato in un primo momento dal suo avvocato Sven Mary, dopo un colloquio di appena 10 minuti nel carcere di massima sicurezza di Bruges, dove Salah è detenuto in un regime di isolamento. Nella tarda serata, però, una dichiarazione del legale pubblicata da Le Soir sembrava smentire quanto affermato in precedenza, lasciando intendere che Salah potrebbe recarsi in Francia «molto presto». La cattura di Salah Abdeslam, unico sopravvissuto del commando del 13 novembre, potrebbe far luce sulla strage di Parigi e dare un’immagine diversa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.