closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Russia allo stremo: nuovo record di decessi e vaccini fermi al palo

Covid. Ieri 1.106 morti, mai così tanti da inizio pandemia. Da inizio settembre casi aumentati del 30%. Sabato chiude tutto, vacanze obbligate fino al 7 novembre. E la città di Mosca vieta agli over 60 non vaccinati di uscire di casa per quattro mesi

Sanificazione alla metropolitana di Mosca

Sanificazione alla metropolitana di Mosca

Putin parteciperà solo in videoconferenza oggi al XVI vertice dell’Asia orientale, ospitato in Brunei: si parlerà di ripresa economica post-Covid ma il presidente russo resta a Mosca. Perché il post-pandemia all’orizzonte ancora non si vede. Da inizio settembre è stato un crescendo, ogni giorno la Russia ha battuto nuovi record di contagi e morti. Ieri ha segnato l’ultimo: 36.446 nuovi contagi e 1.106 decessi nelle 24 ore precedenti, bilancio secondo solo a quello degli Stati uniti. Da inizio pandemia le vittime russe sono 232.775, il numero più alto d’Europa. Con un aumento del 30% rispetto a inizio settembre. Ma è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.