closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

In Egitto riso, olio e due euro a chi vota. Processi e multe a chi boicotta

Elezioni. Chiuse le presidenziali egiziane, fiato sospeso per l’affluenza: per spingere alle urne le autorità minacciano punizioni. Il presidente al-Sisi preoccupato dall’astensione della generazione Tahrir

Un seggio al Cairo

Un seggio al Cairo

Si sono chiuse ieri alle 21 le interminabili elezioni presidenziali egiziane: tre giorni di urne aperte, quasi un record, nella speranza che l’affluenza salisse naturalmente, da sé, e legittimasse la scontata vittoria del presidente al-Sisi. Per ora dati certi non ce ne sono, a parlare sono i giornalisti sul posto e le dichiarazioni di tanti cittadini che hanno optato per il boicottaggio del voto. Nessuna fila o quasi ai 13.706 seggi (i quotidiani pro-governativi hanno pubblicato foto di alcuni seggi specifici, quelli dove l’affluenza è stata maggiore), ma per il resto di egiziani se ne sono visti pochi. Unico dato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.