closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Reddito di cittadinanza: tagliati i 2500 «navigator», spazio alle agenzie private

Workfare all'italiana. Nella nuova bozza di bilancio il governo non rinnova il contratto ai "navigator" e rilancia al loro posto il ruolo delle agenzie interinali che dovrebbero ricollocare poveri e disoccupati in condizioni sociali e lavoratore difficili. Nidil Cgil, Felsa Cisl e Uiltemps annunciano una protesta a Roma il 18 novembre. Analisi delle contraddizioni in cui si dibatte il governo della pax draghiana che "difende" il reddito e poi mette i percettori del reddito al lavoro gratuito per i comuni come nelle Poor Laws vittoriane

18 giugno 2019, alla fiera di Roma, il

18 giugno 2019, alla fiera di Roma, il "concorsone" per i "Navigator"

Il taglio dei circa 2500 «navigator» e il rilancio delle agenzie interinali stabilito ieri dal governo in coda alle trattative infinite sulla bozza della legge di bilancio segna il ridimensionamento del tentativo caotico e fallimentare di rilanciare i servizi pubblici per il reimpiego dei lavoratori poveri e l’«inclusione attiva» dei «poveri assoluti» prevista dal «reddito di cittadinanza agganciato alle «politiche attive del lavoro». Ai «navigator», stigmatizzati da un’opinione pubblica ostile per più di due anni, ostaggi delle decisioni improvvisate prese dal governo pentaleghista «Conte 1» e del conflitto con le regioni che hanno in mano i Centri per l’impiego e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.