closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Rapito da al Qaeda il reporter francese Olivier Dubois

Mali. Il freelance ostaggio del gruppo qaedista Jnim che da anni ha trascinato il Mali in una spirale di violenza. Nel video diffuso ieri, chiede alle autorità francesi di intervenire

Il giornalista francese Olivier Dubois nel video pubblicato da Jnim dopo il suo rapimento

Il giornalista francese Olivier Dubois nel video pubblicato da Jnim dopo il suo rapimento

Seduto per terra, le gambe incrociate in quella che sembra essere una tenda, vestito con un abito tradizionale rosa chiaro, la barba ben curata mentre fissa la telecamera e parla con voce ferma, anche se i movimenti delle dita e di una gamba sembrano riflettere un certo nervosismo. In un breve video di una ventina di secondi, pubblicato su diversi social nella tarda serata di martedì, il giornalista francese Olivier Dubois afferma di «essere stato rapito dal Gruppo di sostegno per l’Islam e i musulmani (Jnim)» dallo scorso 8 aprile e chiede «alla sua famiglia, ai suoi amici e alle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.