closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Raisi apre ai sauditi e chiude a Biden: «Sì al negoziato, ma non lo incontrerò»

Iran. Il nuovo presidente iraniano si presenta: conferenza stampa con al centro il tema più importante, l'accordo sul nucleare. E sulle esecuzioni di migliaia di oppositori di sinistra nessun rimorso: «Ho difeso i diritti»

Ebrahim Raisi, il neo presidente iraniano

Ebrahim Raisi, il neo presidente iraniano

Nella prima conferenza stampa dopo la vittoria alle presidenziali di venerdì scorso (possibile anche grazie al boicottaggio di parte dell’elettorato moderato e riformista), Ebrahim Raisi presenta la sua agenda. Non poteva non partire dalla politica estera e da una questione a cui sta appesa la tenuta economica dell’intero paese: l’accordo sul nucleare iraniano, a cui il predecessore Rohani ha sacrificato anni di presidenza, sconfitte, arretramenti e infine consensi. Sì al negoziato, o meglio al ri-negoziato dopo l’uscita dall’accordo del 2015 da parte degli Stati uniti di Trump. Un via libera già annunciato in campagna elettorale, nonostante l’approccio propagandistico dei conservatori...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.