closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Quaranta dì

Ri-Mediamo. La rubrica settimanale di Vincenzo Vita

Quaranta giorni fa i massimi rappresentanti del Comitato per il «No» al referendum costituzionale - quello che come il noto settimanale di enigmistica vanta il maggior numero di imitazioni - Alessandro Pace e Gustavo Zagrebelsky scrissero al massimo garante della nazione. Per denunciare il profondo squilibrio sui media radiotelevisivi tra il «sì» e il «no», a netto vantaggio del primo. Tuttavia, da Sergio Mattarella finora nessuna risposta. Peccato davvero, anche perché proprio il presidente ha sempre avuto una particolare sensibilità verso il pluralismo nell’informazione, dimostrata con le dimissioni dal governo nel 1990 dopo l’approvazione della legge Mammì. Quella che legittimò...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.