closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Parigi in piazza per dire no al liberismo targato Macron

IIOltre 100mila secondo gli organizzatori, 40mila per la prefettura; il balletto dei numeri non toglie un fatto assodato: c’è una Francia che rifiuta in toto il neoliberismo del presidente francese Macron e che sa farlo anche in risposta alle accuse piovute dopo il primo maggio, giornata nella quale insieme ai cortei si erano avuti anche scontri e azioni dirette contro i «simboli» del capitalismo mondiale. Anche la protesta è stata voluta per contestare un presidente visto come «il simbolo della finanza, dei banchieri, di una politica che favorisce i ricchi», come hanno sottolineato gli organizzatori della marcia, il deputato de...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi