closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Omicron, l’orgoglio ferito del Sudafrica

«Noi discriminati, l’eccellenza scientifica non va punita». Dura replica del governo alle restrizioni imposte dai paesi europei e dagli Usa dopo la scoperta di Omicron. La corsa degli stranieri all'ultimo volo in. partenza

La coda al banco dell'Air France all'aeroporto di Johaneesburg

La coda al banco dell'Air France all'aeroporto di Johaneesburg

Il giorno dopo i titoloni mondiali sulla «nuova variante sudafricana», prevale lo sgomento nel Paese che per primo ha identificato e sequenziato omicron. E che di passare per nuovo untore (anche delle borse) non ci sta. «L’eccellenza scientifica dovrebbe essere applaudita e non punita», si legge nel risentito comunicato del governo che stigmatizza lo stop ai voli dal Sudafrica deciso da Europa e Usa. E lamenta come il trattamento riservato ai paesi in cui sono state individuate in precedenza altre varianti del virus sia stato diverso. Traspare l’orgoglio ferito per il mancato riconoscimento ai ricercatori sudafricani che hanno reso un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.