closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Omicidio Politkovskaja, la Corte di Strasburgo condanna la Russia

Giustizia. Sentenza contro Mosca anche per le Pussy Riot: 40mila euro di risarcimento

Anna Politkovskaja

Anna Politkovskaja

Non erano passate 48 ore dalla chiusura dei Mondiali 2018 che per molti versi hanno rappresentato un successo per la presidenza Putin - 2 milioni di turisti e nessun serio problema di ordine pubblico - quando ieri sono piovute sul Cremlino due pesanti sentenze della Corte europea dei diritti umani, che riguardano i due più clamorosi casi di repressione e di violenza politica avvenuti in Russia negli ultimi anni. LA PRIMA è relativa al celebre collettivo punk e femminista delle Pussy Riot. Nel 2012 per protestare contro i brogli elettorali nelle presidenziali il collettivo tenne una performance nella Cattedrale di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.