closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Nuovo insediamento israeliano a Gerusalemme Est, coloni all’assalto in Cisgiordania

Israele/Territori occupati. Una commissione israeliana per la pianificazione edilizia ha dato il via libera al primo insediamento coloniale ebraico in 30 anni a Gerusalemme est. Intanto si moltiplicano le aggressioni dei coloni a danno dei palestinesi che raccolgono le olive

Coloni israeliani in azione ieri a Burin, in Cisgiordania

Coloni israeliani in azione ieri a Burin, in Cisgiordania

«Quest’anno è dura, più che in passato. Le aggressioni dei coloni israeliani ai nostri contadini durante la raccolta annuale delle olive si stanno moltiplicando. Con la nostra resistenza passiva proviamo a proteggere le famiglie che vanno nei campi ma non sempre ci riusciamo». Mahmud Zawahre è teso, riceve tre telefonate di allarme mentre risponde alle nostre domande. È uno dei leader dei comitati popolari palestinesi e in questi giorni assieme a decine di attivisti gira per la Cisgiordania sperando di prevenire gli attacchi agli agricoltori. «I coloni vogliono impedire la raccolta delle olive nelle aree che considerano vicine ai loro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.