closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Le parrocchie dell’anticamorra

Corteo anticamorra a Napoli. Non mille ma più del triplo hanno manifestato ieri dalla Sanità a piazza Plebiscito contro «le camorre» per chiedere lavoro, istruzione, sanità

«Un popolo in cammino per la giustizia sociale contro le camorre» era scritto sullo striscione che apriva la manifestazione organizzata ieri a Napoli dalle parrocchie della Sanità, di Forcella e dei quartieri della periferia partenopea. Tra le tremila persone scese in strada c’erano tanti studenti, tra di loro il gruppo dell'associazione «Tutti a scuola» che si batte per assicurare il diritto alla studio dei ragazzi disabili. C’erano realtà di movimento, rappresentanti della Cgil e della Fiom, politici in ordine sparso (presenti quando la campagna elettorale lo richiede): senza simboli, però, perché ieri in corteo c’era il popolo. «Vogliamo vedere in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.