closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Miracolo Schulz

Germania. Per la prima volta i sondaggi segnano il sorpasso della Spd sulla Cdu di Merkel. Il leader del socialdemocratici promette che se sarà eletto correggerà «L’Agenda 2010», la riforma del lavoro di Schroeder

Martin Schulz

Martin Schulz

A fine gennaio Der Spiegel lo aveva proclamato santo: «Sankt Martin» sorrideva, contornato da colorati raggi cosmici, dalla copertina del settimanale. E, in effetti, Martin Schulz, l’ex presidente del Parlamento europeo ritornato in Germania per tentare la scalata alla cancelleria, i miracoli sembra riuscire a farli davvero. Per la prima volta da 10 anni a questa parte, domenica scorsa, i sondaggi davano la socialdemocrazia in vantaggio di un punto sulla Cdu di Angela Merkel (33 a 32 per cento), mentre lui, Sankt Martin, il pellegrino piovuto da Bruxelles, può vantare un indice di gradimento che distacca di ben 11 punti,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.