closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Migranti, solo tre Paesi aderiscono all’accordo di Malta

Migranti. E la Germania avverte: «Se aumentano gli sbarchi ci ritiriamo»

La variabile che potrebbe far saltare tutto è il numero degli sbarchi: finché rimarrà basso, mantenendosi sui livelli dell’ultimo anno, allora l’accordo sulla distribuzione dei migranti siglato a Malta lo scorso 23 settembre potrà continuare a esistere e funzionare. Ma se gli arrivi dovessero aumentare allora l’intesa, già fragile, salterebbe e i primi a tirarsi indietro sarebbero proprio quei Paesi, come la Germania, che finora l’hanno sponsorizzata. Parlando ieri al termine del consiglio dei ministri dell’Interno di Lussemburgo Horst Seehofer è stato chiaro: Berlino è pronta a fare marcia indietro e «dichiarare che il meccanismo di emergenza è finito se...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.